Istantanea padana.

Guardate attentamente questa foto:

Fonte: Il Post

A essere cinici, si potrebbe pensare che i difetti di una certa politica siano tutti qui. C’è l’arroganza del capo che, in barba alla legge, fuma tranquillamente il suo sigaro al chiuso, in un locale pubblico e durante un incontro istituzionale. C’è il braccio destro del capo che, invece di ricordare a quest’ultimo che sarebbe bene spegnere il sigaro, gli regge il portacenere. E c’è il figlio del capo che non ha avuto bisogno di meriti particolari, a parte essere il figlio del capo, per raggiungere e frequentare assiduamente le stanze del potere.

Impunità, arroganza, servilismo, nepotismo. A essere cinici o, secondo i punti di vista, moralisti, si potrebbe dire che sono tutti in questa foto i vizi capitali della politica in Italia. O forse, a esserlo davvero, si potrebbe notare che quei vizi hanno raggiunto la Padania e la sua classe dirigente, che era nata proprio per abbatterli.

About these ads

11 pensieri su “Istantanea padana.

    • Già. Alla polverini è bastato che califano le dicesse che è una bella donna per farle aprire il portafoglio (non suo ma nostro)… rideva come una gallina… che fastidio sta gente. Urticanti come la sabbia nelle mutande. Credo che i 1600€ che califano prende ogni mese per i dirittit di autore gli possano bastare, ci sono anziani che vanno avanti con molto meno. ciaoo

  1. Il Potere da’ alla testa.
    La Morale invece e’ un’altra : chiunque arrivi alle posizioni piu’ alte, frutto delle parole, ricambiate dal voto di chi ingenuamente ci ha creduto, lentamente iniziera’ a fare quello che hanno fatto gli stessi che col voto erano stati mandati a casa: si trasformera’ in un Tiranno, e le parole che avevano sapore di democrazia, si riveleranno false.
    Una Dittatura di un colore non e’ diversa da quella di un colore diverso:
    E’ sempre una Dittatura.
    Siamo ad un passo dalla Guerra Civile.
    Chi ha studiato la Storia, forse, si ricordera’ di Masaniello e della guerra iniziata per l’aumento del prezzo del pane….

  2. Pingback: links for 2010-11-10 « Champ's Version

  3. senza sostanza!!!! ma come si fa a scrivere di questa roba? potrei anche condividere che ci sono cose che non vanno ma potrei anche dire che ci sono cose cha vanno. In natura il bianco ed il nero non esistono, esistono solo nella cassettina dei colori degli uomini. Oltretutto sto pensiero assoluto, privo di qualsiasi altro tipo di colore se non il nero, perciò decisamente irreale, è stato pure strumentalizzato come notizia importante e giustamente da considerare da l’informazione senza filtro (forse non lo avranno letto?).

  4. “Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due.”
    George Orwell – Animal Farm – 1945.

  5. Pingback: Istantanea padana. (via ilNichilista) « Attimi di pensiero non lineare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...